La Via Medicea “scomposta”: gran finale

Quando:
21 Giugno 2020@9:00–16:00
2020-06-21T09:00:00+02:00
2020-06-21T16:00:00+02:00
Dove:
Vinci (FI)
Contatto:
Riccardo
+39 3714263563
[:it]La Via Medicea "scomposta": gran finale[:]

Siamo giunti all’ultima tappa di questa meravigliosa avventura. Avremo l’opportunità di ricordare le avventure passate, le risate e le chiaccherate con i nostri compagni di viaggio ma anche di completare questo percorso facendo esperienza diretta del passaggio nelle zone oggetto delle grandi opere di bonifica attuate dalla famiglia dei Medici. Un doveroso passaggio dalla Villa di Cerreto Guidi ci ricorderà gli investimenti attuati per la gestione del territorio, così come le tipiche Ville-Fattoria che tanto hanno contribuito all’attuale configurazione del paesaggio toscano.
Facile percorso che permetterà a tutti, anche a coloro che non hanno partecipato alle precedenti tappe, di scoprire le capacità di innovazione e di contemporaneità della famiglia dei Medici.

Ma cos’è la Via Medicea? Ricordiamolo.
La “Via Medicea”, inaugurata il 12 Ottobre 2019, è un cammino di 76 km, che parte da Prato e arriva a Fucecchio.
Attraversa un territorio bellissimo dove i Medici vissero e trasformarono lasciando importanti testimonianze architettoniche e artistiche fra cui tre ville bellissime, patrimonio dell’Unesco, riserve, acquedotti …..
Non è ancora completamente segnalata e probabilmente siamo i primi a percorrere questo nuovo cammino.
Si tratta di un percorso che richiede quattro o più giorni.
Abbiamo deciso di percorrerlo in quattro tappe da fare in diversi fine settimana, per permettere a più persone di scoprirlo in anteprima.

______________________________________________________________________________________________________

INFORMAZIONI:

Difficoltà: per escursionisti E (percorso NON ad anello; lunghezza km 16,00 circa; dislivello positivo 300 mt circa; dislivello negativo 300 mt circa)

Durata: 6 ore soste escluse

Pranzo al sacco

Costo:
€ 16,00 non soci / € 14,00 soci CRAL Pignone/ € 12,00 soci T.H.E./ € 6,00 sotto i 12 anni.

Prenotazione obbligatoria:
riccardo@toscanahiking.it
Riccardo +39 3714263563

ATTENZIONE!

La prenotazione è obbligatoria. La partecipazione all’evento Facebook non è vincolante.

È inoltre necessario leggere attentamente e condividere integralmente il nostro regolamento alle escursioni nella fase di emergenza Covid 19, che verrà inviato solo ai partecipanti.

Si ricorda che durante l’attività si dovrà mantenere una distanza interpersonale di almeno due metri.

Ritrovo: 
Ore: 9,00
Vinci (FI)
Il luogo esatto di ritrovo, che coinciderà con quello di inizio dell’attività, sarà all’aperto e verrà comunicato esclusivamente ai partecipanti.

NON è previsto ed è sconsigliato il car sharing fra i partecipanti non conviventi all’attività.

LA QUOTA COMPRENDE:
Credenziali del cammino.
Organizzazione e coordinamento delle attività; assistenza guida ambientale escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016 e successive modifiche. Le Guide sono in possesso dell’assicurazione R.C.T. di legge. I partecipanti alle escursioni NON sono coperti da assicurazione personale infortuni.

LA QUOTA NON COMPRENDE:
Trasferimenti, pasti e quanto altro non esplicitamente riportato nel programma.

Diversamente da come abbiamo sempre fatto, non potremo condividere bevande e alimenti (niente caffè e tisane!).

Durante l’attività bisognerà evitare lo scambio di materiale e indumenti personali e la condivisione di beni di consumo con gli altri partecipanti all’escursione, ad eccezione dei propri conviventi.

COSA SERVE PER LE ESCURSIONI
Dotazione obbligatoria:

Scarpe da trekking preferibilmente alte, zaino, acqua (almeno 1 litro), pranzo al sacco, un bicchiere, cappello, abbigliamento per la pioggia (giacca impermeabile, copri zaino, ghette).

Dispositivi di Protezione Individuale (DPI), quali mascherina e guanti monouso, gel o spray igienizzante e sacchetto personale per lo smaltimento dei miei DPI usati;

Dotazione consigliata:

macchina fotografica, bastoncini.

Gli organizzatori si riservano di modificare o annullare l’escursione nel caso si presentassero situazioni di rischio e/o imprevisti per i partecipanti.


  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *