Sulle tracce di Sigerico: da San Genesio a Coiano

Quando:
7 Ottobre 2018@8:00–12:00
2018-10-07T08:00:00+02:00
2018-10-07T12:00:00+02:00
Dove:
Cappella San Genesio
Vico Wallari (San Miniato)
Contatto:
Nicola
+39 3284136156
[:it]Sulle tracce di Sigerico: da San Genesio a Coiano[:] @ Cappella San Genesio

Inedito percorso della Via Francigena che vedrà la partenza dalla cappellina di San Genesio (San Miniato), per arrivare alla Pieve di Coiano. Da qui ci sarà l’incontro con il gruppo che proviene da Gambassi Terme per poi proseguire insieme fino a Castelnuovo d’Elsa ed assistere alla festa. Il Borgo di San Genesio, noto anticamente Vicus Wallari, rappresentava un nodo viario nevralgico. Intorno all’anno Mille conobbe momenti di vera gloria grazie alla sua posizione, incrocio tra la via Pisana e la via Francigena. Lo stesso Sigeric vi sostò nel suo viaggio di ritorno da Roma a Canterbury compiuto tra il 990 e il 994. Ma le storie da raccontare lungo il percorso saranno tante, come quella di Pinocchio, di Napoleone …… inoltre durante tutto il percorso saremo allietati da personaggi di un altro tempo ….. Incuriositi? Walk with us!

Iniziativa in collaborazione con il Comune di Castelfiorentino e il Gruppo Teatrale di Castelnuovo d’Elsa.

Ritrovo: ore 8,00 (si raccomanda la precisione!)
c/o parcheggio Vico Wallari – San Genesio (San Miniato – PI): https://goo.gl/maps/wbJtNFZQSeE2

Durata: circa 4 ore circa

Difficoltà: per camminatori (lunghezza km 11,50 circa; dislivello positivo 350 mt circa; dislivello negativo 200 mt circa)

Quota individuale di partecipazione: gratuito (prenotazione obbligatoria, soprattutto per il rientro a San Miniato. La partecipazione all’evento Facebook non è vincolante)

Info e prenotazioni:
nicola@toscanahiking.it
Nicola 328 4136156

Organizzazione, coordinamento delle attività e assistenza da parte di guida ambientale escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016 e successive modifiche. Le Guide sono in possesso dell’assicurazione R.C.T. di legge. I partecipanti alle escursioni NON sono coperti da assicurazione personale infortuni.

Cosa portare: scarpe da trekking preferibilmente alte, zaino, acqua almeno 1 litro, cappellino, eventuale abbigliamento per la pioggia (k-way o giacca impermeabile, copri zaino, ghette), macchina fotografica.

ATTENZIONE!
Per il rientro a San Miniato, appena giunti a Coiano, gli autisti delle auto che avranno fatto richiesta al momento dell’iscrizione, verranno riaccompagnati a recuperare i propri mezzi (si precisa che il servizio di car sharing sarà effettuato solo ed esclusivamente in questo momento).
Per il pranzo a Castelnuovo alla “Mensa del Pellegrino” (menù tipo € 15,00; prenotazione obbligatoria) è necessario contattare Ottavo (cell. 339 2202877) o Piera (cell. 339 4716333).


  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *